Dal 1988
Persone un passo avanti
News

General Data Protection Regulation : cosa cambia ?

17.11.2017

Il prossimo 25 maggio 2018 entrerà in vigore il “GDPR - General Data Protection Regulation”, la nuova normativa europea inerente il “trattamento di dati personali all’interno dell’Unione Europea” che interesserà tutte le aziende, le varie associazioni, gli enti pubblici e privati, i liberi professionisti e i privati cittadini.

La nuova norma europea apre, però, un aspetto normativo non indifferente : il regolamento europeo non abroga la vecchia “Legge sulla privacy” nazionale, che richiede una revisione o un’abrogazione da parte del legislatore.

Di tutto questo si è parlato giovedì 16 novembre 2017 durante la “Conviviale CDV&M” svoltasi nelle sale affrescate di Villa San Martino, dove il Socio Andrea Bisio (consulente e formatore in Pianificazione Strategica e Controllo di Gestione, Organizzazione Aziendale e Compliance Normativa) ha illustrato ai presenti i punti chiave della nuova normativa europea analizzandone il fondamento giuridico, l’evoluzione dell’impianto normativo, l’accountability, i tipi di dati, i parametri fondamentali terminando il proprio intervento sugli scenari che cambieranno a partire da maggio 2018.

Che non saranno così semplici, con sanzioni molto più gravi e pesanti economicamente per quanti non saranno in regola.

ps