Dal 1988
Persone un passo avanti
News

Foto di gruppo “2° Osservatorio delle idee”

Green Has vince il concorso “I giovani e le imprese. Tra innovazione e tradizione”

01.06.2017

Si è tenuto questa mattina (1 giugno 2017), presso il Salone d’Onore della Camera di Commercio di Cuneo, il convegno “I giovani e le imprese. Tra innovazione e tradizione” durante il quale sono stati presentati e premiati i progetti elaborati dagli studenti dell’Università di Torino Campus di Management ed Economia - sede di Cuneo (corso di “Strategie d’impresa”, 3° anno) che hanno partecipato al concorso “2° Osservatorio delle Idee”.

L’evento è stato organizzato da “Deloitte” con il “Campus di Management ed Economia dell’Università di Torino – sede di Cuneo” e il “Club Dirigenti Vendite & Marketing della provincia di Cuneo”.

Come per la prima edizione l’iniziativa, inserita nel percorso formativo del Campus di Management e Economia, ha consentito a ciascun gruppo di lavoro la realizzazione di un progetto d'impresa con caratteristiche innovative, offrendo agli studenti l'opportunità di acquisire competenze attraverso una specifica formazione, supportata da Deloitte e dal CDV&M, attraverso il confronto diretto con gli imprenditori.

L’obiettivo che ci eravamo posti, ovvero di preparare gli studenti a inserirsi nel mondo lavorativo, offrendo il proprio contributo in termini di idee e innovazione, nel contesto dell’economia e della realtà imprenditoriale della provincia di Cuneo, è stato raggiunto e conseguito con pieno successo”, spiegano Franco Chiavazza, (Partner di Deloitte) e Alessandro Baruffaldi (Principal di Deloitte) -  coordinatori assieme al Campus e al CDV&M dell’iniziativa. “Gli studenti che hanno partecipato hanno presentato progetti di altissima qualità e con risultati al di là di ogni iniziale aspettativa. La concretezza dei lavori che sono stati realizzati è testimoniata anche dall’apprezzamento espresso dalle imprese partner che hanno consentito agli studenti di cimentarsi su reali problemi gestionali, con ottimi risultati, tanto che molti di questi progetti verranno realizzati, mentre alcuni sono già in via di implementazione”.

L’Osservatorio” continua Giuseppe Tardivo (Coordinatore del Campus di Management ed Economia - sede di Cuneo) “evidenzia il ruolo essenziale nel Polo Universitario cuneese del Campus di Management ed Economia, che vuole sempre più porsi come Ente catalizzatore della collaborazione Università – Impresa, non solo erogando cultura di altissimo profilo, ma promuovendo in stretta collaborazione con le Istituzioni, le imprese e le organizzazioni lo sviluppo e la valorizzazione del territorio”.

Le imprese” conclude Paolo Silvestro (Presidente CDV&M Cuneo) “con le proprie strutture ma soprattutto con ii propri responsabili, devono essere a disposizione e di supporto per un percorso formativo anche “sul campo” atto alla preparazione dei futuri manager. L’Osservatorio ha dato agli studenti partecipanti la possibilità di vivere dinamiche aziendali che saranno il loro prossimo vivere quotidiano”.

Le aziende che hanno reso possibile questa seconda edizione, assistendo ed ospitando gli studenti, sono: Lurisia Acque Minerali Srl, Geogreen Srl (controllata della Green Has Italia Spa), Merlo Spa, Nutkao Srl e Unifarma Distribuzione Spa.

Vincitore del “contest” è risultata “Geogren” con il progetto Ricerca di mercato sul consumo di prodotti naturali da parte dei privati nelle abitazioni e negli “orti urbani”, mentre il premio riservato al progetto più innovativo è andato a “Lurisia Acque Minerali” con il progetto Lurisia Concept.

In considerazione dell’elevato contenuto e della significativa qualificazione logico-formale degli elaborati, tutti i componenti dei cinque gruppi di lavoro hanno ricevuto un premio e un attestato di partecipazione.

All’evento di questa mattina sono intervenuti Federico Borgna (Sindaco di Cuneo e Presidente della Provincia di Cuneo), Franca Giordano (Assessora ai Servizi Educativi e Scolastici ed alle Politiche Giovanili del Comune di Cuneo), Giandomenico Genta (Presidente della Fondazione CRC), Valerio d’Alessandro (Vice direttore generale Confindustria Cuneo), Domenico Annibale (Camera di Commercio di Cuneo), Giuseppe Tardivo (Coordinatore Campus di Management ed Economia - sede di Cuneo), Paolo Silvestro (Presidente del CDV&M Cuneo), Franco Chiavazza e Alessandro Baruffaldi (Deloitte).

Al termine della presentazione dei progetti si è svolta una tavola rotonda, coordinata da Adriano Moraglio (Il Sole 24 Ore), con i rappresentati delle aziende che hanno partecipato al contest oltre a Nicola Gaiero (Presidente dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili del Territorio di Cuneo).